Finalmente siamo nel pieno dell’estate, la stagione più bella, e non solo per il caldo, il mare, le ferie, ma anche per la vasta quantità di prodotti che ci offre sulle nostre tavole. Dal mare alla terra in questi mesi avremo la più vasta scelta; zucchine, peperoni, peperoncini di fiume, pomodori, melenzane… e tutto il pesce azzurro che ci regala il nostro mare. Ma gli ingredienti per eccellenza di questo periodo (e soprattutto nelle nostre zone) sono melenzane e alici. Mare e terra, entrambe economiche, facilmente reperibili e buone!!! E allora perché non provare a unirle in un’unica ricetta, creando un antipasto semplice, economico, ma d’effetto.

Tortino di alici e parmigiana di melenzane

Ingredienti per 4 tortini:

Circa 28-30 alici spinate

Una melenzana di medie dimensioni

Fiordilatte (circa 200g)

Parmigiano 50g.

400g di datterini

Olio d’oliva, basilico, aglio, pangrattato, sale

Farina per le melenzane

Procedimento:

Cominciamo con preparare un buon sugo: In un tegame facciamo soffriggere uno spicchio d’aglio in camicia con un filo d’olio, aggiungiamo i datterini tagliati, un pizzico di sale e un po’ di basilico. Facciamo cuocere 10 minuti circa a fiamma dolce, quindi passiamo tutto al passa verdure, ricavando un bella salsa liscia, priva di bucce e semi (se dovesse risultare troppo liquida potete rimetterla sul fuoco e farla asciugare un altro po’).

Tagliate le melenzane a fette e spruzzatele con un po’ di sale per farle “sudare”. Trascorso un’oretta, sciacquatele, tamponatele un po’ per asciugarle, infarinatele leggermente e friggetele fino a dorarle.

Prendiamo degli stampini di alluminio tondi, li ungiamo leggermente e ci passiamo un po’ di pangrattato. Distribuiamo i filetti di alici in modo da foderare lo stampino, avendo cura di lasciarle fuoriuscire per sigillare il tortino. Tagliamo le melenzane fritte a misura di stampino, e facciamo la stessa cosa anche col fiordilatte.

Cominciamo a preparare la nostra parmigiana all’interno delle alici: alterniamo fettine di fiordilatte e fette di melenzane, condendo ogni strato con un goccio di salsa, parmigiano e basilico fino a raggiungere il bordo dello stampino. Ripieghiamo i filetti di alici in modo da sigillare la parmigiana, versiamoci un po’ di pangrattato, un filo d’olio e inforniamo a 180° per 15 min. circa.

Sforniamo il nostro tortino di alici e adagiamolo su un cucchiaio generoso di salsa di datterini.

Guarnire con basilico e bucce di melenzane tagliate a julienne e fritte