È servita una tonnellata di esplosivo, compreso quello plastico, per poter distruggere il lato est del Ponte Morandi di Genova, il viadotto crollato parzialmente lo scorso 14 agosto in una giornata di intensa pioggia, il cui crollo costò la vita a 43 persone creando anche successivamente notevoli difficoltà ai 566 sfollati. È stato abbattuto in […]